Informazioni personali

La mia foto
Fino al giorno in cui mi minacciarono di non lasciarmi più leggere, non seppi di amare la lettura: si ama, forse, il proprio respiro? -H.Lee-

domenica 29 maggio 2016

[Book Tag]: Indiscrete domande letterarie

Ciao a tutti astrolettori e benvenuti sul blog; oggi ho deciso di pubblicare un bel booktag intitolato "Indiscrete domande letterarie", trovato in giro per il web (se sapete chi l'ha creato non esitate a dirmelo e provvederò a citarlo). Mi farebbe molto piacere conoscere le vostre risposte con un commento!
Enjoy!



Come scegli i libri da leggere?
In base al mio umore e soprattutto in base al periodo che sto vivendo; attualmente sono alla ricerca di romanzi scorrevoli ma molto intensi.

Dove compri i libri? In libreria o online?
In libreria, mi è capitato poche volte di comprare online, nonostante sia un mezzo particolarmente comodo ed economico.

Aspetti di finire la lettura di un libro prima di acquistarne un altro o hai la scorta?
Scorta? Ho valanghe di libri.

Di solito quando leggi?
Quando posso, mi piace molto leggere sui mezzi pubblici o la sera prima di andare a dormire (generalmente mi addormento tre secondi dopo, perciò preferisco leggere in altre circostanze)

Ti fai influenzare dal numero della pagine di un libro?
Sì, ma in positivo.Generalmente preferisco i così detti big books!

Genere preferito?
Romanzo.

Hai un autore preferito?
Ne ho diversi attualmente; tralasciando i grandi come Jane Austen, Dickens e le sorelle Bronte, adoro Philip Pullman, Aidan Chambers.

Quando è iniziata la passione per la lettura?
Credo di esserci nata; casa mia è sempre stata stracolma di libri, i miei genitori amavano leggere tanto da avere una propria libreria. Quando ancora non sapevo leggere andavo lì e arruffavo più libri possibile, averli vicino mi dava una bellissima sensazione. Poi imparando a leggere ho capito quanto "magico" possa essere un libro.

Presti i libri?
Quasi mai, se lo faccio significa che mi fido ciecamente di quella persona.

Leggi un libro alla volta o riesci a leggerne diversi insieme?
Riesco ma preferisco leggerne uno alla volta, per immergermi meglio nella storia.

I tuoi amici/famigliari leggono?
Sì.

Quanto ci metti mediamente a finire un libro?
Naturalmente dipende dal libro e dal periodo; d'estate ne divoro moltissimi, durante il periodo di esami mi viene più difficile, tant'è che può passare un intero mese senza leggere.

Quando vedi una persona che legge, ad esempio sui mezzi pubblici, ti metti a sbirciare immediatamente il titolo del libro?
Sì. Sembro una stalker ma sono particolarmente curiosa.

Se tutti i libri del mondo dovessero essere distrutti e potessi salvarne uno soltanto, quale sarebbe?
Bella domanda. Immagino un libro che sia completo di tutto; attualmente però non mi viene in mente nulla.

Perché ti piace leggere?
È una necessità  più che altro, è un amore grande. Sono una persona di natura curiosa, soprattutto amo conoscere usi e costumi di altre civiltà..anche inventate!

Leggi i libri in prestito da amici o biblioteca o leggi solo libri che possiedi?
Assolutamente no, leggo solo libri che possiedo. Voglio sentirmi libera di sottolineare o prendere qualche appunto sul mio libro, se mai dovesse rovinarsi non vorrei recare danno a qualcun altro, perciò leggo solo i libri che ho (per questo mi faccio una bella scorta eheheh)

Qual è il libro che non sei mai riuscito a finire?
"Anna Karenina" (*fa 10 minuti di vergogna*)

Hai mai comprato un libro solo per la copertina? E cosa ti attrae della copertina di un libro?
Penso di sì, o meglio qualche anno fa lo avrò fatto (non ricordo) certo è che attualmente non lo faccio. Mi deve attrarre la trama. Mi attraggono i colori e, forse sono l'unica, mi piacciono i libri che come copertina hanno la locandina del film che ne viene tratto.

C'è una casa editrice che ami particolarmente? se sì, quale?
La Salani; è una delle poche case editrici che pubblica libri di qualità,soprattutto per ragazzi.

Porti i libri dappertutto, ad esempio in spiaggia o sui mezzi pubblici o li tieni al sicuro in casa?
Dappertutto, ne ho sempre uno in borsa.

Qual è il libro che ti hanno regalato e che hai gradito maggiormente?
Difficile domanda, me ne hanno regalati moltissimi e altrettanti me ne son piaciuti. Attualmente mi sento di dire "Furore" di Steinbeck o "Il principe e il povero" di Twain.

Come scegli un libro da regalare?
In base al gusto del ricevente o in base al mio; ad esempio mi è capitato di regalare classici senza sapere i gusti e, per mio fortuna, ho sempre fatto colpo.

La tua libreria è ordinata secondo un criterio o tieni i tuoi libri in ordine sparso?
Ordinati per genere e altezza!

Quando leggi un libro che ha delle note, le leggi o le salti?
Le note sempre, le ritengo necessarie.

Leggi eventuali introduzioni, prefazioni dei libri o le salti?
Se il libro mi è  piaciuto particolarmente allora sì, in modo tale da "capirlo" di più e da avere più informazioni possibili.

Spero che il tag vi sia piaciuto, fatemi sapere cosa ne pensate con un bel commento e soprattutto rispondete anche voi alle domande, sono molto curiosa!

Buone letture!

2 commenti:

  1. Ciao, sono Vincenzo del blog Vita da scrittore!! Ti andrebbe di affiliarti a me e, magari, di iscriverti anche al mio blog? Ecco, questo è il link diretto del mio blog: http://vitadascrittore.blogspot.it

    Vincenzo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Certo che mi va, mi iscrivo subito al blog (ricambi?) ;)

      Elimina