Informazioni personali

La mia foto
Fino al giorno in cui mi minacciarono di non lasciarmi più leggere, non seppi di amare la lettura: si ama, forse, il proprio respiro? -H.Lee-

domenica 5 maggio 2013

[Recensione]: Un giorno - David Nicholls

Ciao a tutti! Oggi vi parlerò di un libro bello e intenso..

Trama:
È l'ultimo giorno di università, e per due ragazzi sta finendo un'epoca. Emma e Dexter sono a letto insieme, nudi. Lui è alto, scuro di carnagione, bello, ricco. Lei ha i capelli rossi, fa di tutto per vestirsi male, adora le questioni di principio e i grandi ideali. Si sono appena laureati, l'indomani lasceranno l'università. È il 15 luglio 1988, e per la prima volta Emma e Dexter si amano e si dicono addio. Lui è destinato a una vita di viaggi, divertimenti, ricchezza, sempre consapevole dei suoi privilegi, delle sue possibilità economiche e sociali. Ad attendere Emma è invece un ristorante messicano nei quartieri nord di Londra, nachos e birra, una costante insicurezza fatta di pochi soldi e sogni irraggiungibili. Ma per loro il 15 luglio rimarrà sempre una data speciale. Ovunque si trovino, in qualunque cosa siano occupati, la scintilla di quella notte d'estate tornerà a brillare. Dove sarà Dexter, cosa starà combinando Emma? Per venti anni si terranno in contatto, e per un giorno saranno ancora assieme. Perché quando Emma e Dexter sono di nuovo vicini, quando chiacchierano e si corteggiano, raccontandosi i loro amori, i successi e i fallimenti, solo allora scoprono di sentirsi bene, di sentirsi migliori. Comico, intelligente, malinconico, Un giorno cattura l'energia sentimentale delle grandi passioni: i cuori spezzati, l'intricato corso dell'amore e dell'amicizia, il coraggio, le attese e le delusioni di chiunque abbia desiderato una persona che non può avere.


Credo di essermi penalizzata da sola con questa lettura perché prima di leggere il libro ho visto il film (che d'altronde non mi era piaciuto granché). Ovviamente il libro è a tutt'altro livello e nonostante la fedeltà del film al libro, quest'ultimo è molto più bello!

Dexter ed Emma si laureano si conoscono e si adorano anche se preferirebbero buttarsi da un ponte piuttosto che ammetterlo! Sono due personalità molto forti e diverse tra loro, ma che dico diverse,decisamente opposte! Emma è piena di ideologie forti, combatte per i suoi ideali,è diversa dalle altre, è tutto ciò che di lontano c'è dall'essere stereotipati. Lui invece, il classico figlio di papà, ricco, intraprendente, con poca voglia di fare ma tanta voglia di divertirsi. Cosa può accomunare questi due ragazzi?! Praticamente nulla, a parte il fatto che tra loro scatta una scintilla che comincia a divampare ma che nessuno dei due riesce ad accettare. Così, dopo l'università, si allontanano: lui decide di intraprendere dei viaggi, lei di trovare un lavoretto che possa renderla soddisfatta di sé. Emma scrive lunghissime lettere a Dexter, il quale risponderà con brevi frasi e tristi cartoline. I due si cercano, si bramano ma si allontanano per un motivo o per un altro; incontreranno tanti e tanti ostacoli durante il periodo della loro amicizia, tante persone li terranno separati ma il loro destino sarà quello di stare insieme?!

Una bellissima storia d'amore, struggente ed emozionante. Ma non è solo questo: Un giorno mi ha dato la sensazione di non essere un libro che racconta solo una storia d'amore ma qualcosa di più! Qualcosa di più sincero, di vero ed emozionante. I personaggi sono molti ma non si può non amare Emma una ragazza piena di talento e idee; anche se all'inizio si lascia andare, riprende in mano la sua vita quasi per caso rendendosi conto che doveva circondarsi di tutto ciò che la appassionava e la faceva star bene, come ad esempio i libri: infatti è una lettrice accanita (come noi d'altronde ;) ). Dexter è il classico ragazzo sfacciato e prepotente e s..... che sfrutta "l'amore" e quando guarda in faccia l'amore vero ne ha paura e scappa via. Non riuscivo a capire perché i due non riuscissero a conciliarsi definitivamente ma soprattutto avrei volentieri preso Dexter a schiaffi per quel che ha combinato!! Le ambientazioni sono diverse e tutte descritte praticamente nei minimi particolari e lo stile dell'autore è abbastanza coinvolgente!

Consiglio vivamente la lettura di questo bellissimo libro!

INFO:
Editore: Neri Pozza
Pagine: 487
Prezzo: 18,00€

L'autore:

David Alan Nicholls  è uno scrittoresceneggiatore e autore televisivo inglese. Si è diplomato con il massimo dei 
voti in letteratura inglese, teatro, fisica e biologia, partecipando anche a numerose produzioni teatrali del college. 









Voi lo avete letto? Vi è piaciuto? Lasciatemi un commento con scritto cosa ne pensate :)


Buone letture!

8 commenti:

  1. Le lacrime infinite che ho versato con questo libro non le dimenticherò mai. Ed è anche uno dei rari casi in cui il film è quasi all'altezza del libro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi ha emozionata tantissimo ma non mi ha fatta piangere, non questo libro. Altre letture invece mi hanno straziata... Per quanto riguarda il film: sinceramente non mi è piaciuto, nonostante la sua fedeltà al libro mi sono sentita più partecipe nel libro che nel film

      Elimina
  2. Ciao cara, se ti va di passare dal mio blog, hai un premio da ritirare! Questo è il link: http://ali-di-libro.blogspot.it/2013/05/il-primo-premio-al-blog-versatile.html
    Un bacio, Jessica.

    p.s: ti vorrei dire che ho provato a mandarti questo messaggio via email ma mi dice che la tua email (che ho presto dai tuoi contatti) è inesistente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il premio!
      Sei stata la prima a farmela notare e hai proprio ragione; infatti ho rimesso quella vecchia. Grazie per avermelo fatto notare :)

      Elimina
  3. Che bella storia. Non conoscevo questo titolo, ma credo proprio che entrerà in WL ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, sì una storia fantastica e imperdibile :)

      Elimina